Un saluto a tutti i lettori di Tesori Sardi, io e Valeria sappiamo benissimo che molto spesso è difficile far mangiare il pesce ai bambini, questa ricetta oltre ad essere molto invitante per gli adulti piace molto ai piccoli, ancor più se si rendono partecipi nella preparazione, ovviamente tenendoli a debita distanza al momento della cottura.
Io li preparo per presentare in maniera originale il pesce in un aperitivo e fa sempre particolare effetto.

La ricetta è molto semplice, servono pochi ingredienti ma devono essere di ottima qualità

INGREDIENTI

-Spigola (branzino) fresco da circa 0,5-1 kgOLYMPUS DIGITAL CAMERA
-Olio EVO abbondante
-Semola rimacinata di grano duro
-Sale quanto basta

PROCEDIMENTO

-Sfilettare il pesce e tagliare a strisce di circa 4cm per 10cm
-Passare i filetti nella semola, se necessario ripetere 2 volte
-Spiedinare i filetti con spiedini di legno un filetto a spiedino
-Mettere l’olio EVO in un pentolino di piccolo diametro ma alto abbastanza per contenere i filetti
-Mettere i filetti a friggere direttamente con lo spiedino per circa 3-5 min fino a che dorano un pochettino
-Far scolare su carta assorbente, salare e servire ben caldi
-Potete anche abbinare delle salse di pomodoro o creme di verdura a seconda dei gusti, l’importante è che non manchi un vino bianco molto fresco, noi dalla Sardegna vi consigliamo Vermentino, Isola dei Nuraghi, Valli di Porto Pino o anche Nuragus..

Grazie e Buon Appetito

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Acquista Prodotti Tipici Sardi – Clicca sulla foto per andare al negozio

Olio extra vergine Nughes

Olio extra vergine Nughes

Semola di grano duro sardo

Semola di grano duro sardo

Siddura_Spera

Vini bianchi e rosati

 

0