Il mio Amico Phil – Avventuriero in Sardegna

da | News

Phil è un avventuriero nomade, cittadino Francese che ha deciso di vivere nel suo 4X4.

Ho conosciuto Phil per caso, è venuto nel mio negozio anche punto di ritiro pacchi, perchè dovevano spedirgli uno smartphone dalla Francia. Anche non conoscendo le rispettive lingue siamo riusciti a capirci, e da subito ho notato qualcosa di speciale in lui.
Phil sta girando il mondo con il suo 4X4, si è fermato in zona per una riparazione del mezzo e quindi farsi mandare un nuovo telefono che il suo aveva le lenti fotografiche danneggiate. Per la consegna è stato scelto un servizio che in Italia ha pochissime sedi, la spedizione quindi era molto in ritardo.

Phil non poteva proseguire il suo viaggio e non poteva pubblicare nuovi aggiornamenti sulla sua pagina social dove racconta e documenta la sua avventura. Così veniva spesso in negozio per sapere informazioni sulla tracciabilità, ma niente, anche dopo svariate mail inviate alla compagnia di trasporti non c’era nessun aggiornamento, ne approfittavamo così per parlare e scoprire di più l’uno dell’altro. Io soprattutto curioso di sapere i particolari della sua avventura.

Una scelta importante e coraggiosa

Una cosa che mi ha colpito in particolare è che Phil ha fatto una scelta difficile. Specialmente in questo periodo, rinunciare al denaro e alle comodità. Eppure ha scelto di andare in pensione qualche anno prima ma con l’importo minimo, coraggioso e insolito, dove le pensioni sono un tema molto caldo, per cui oggi si lotta aspramente.
Del resto è impossibile vivere in Francia con una pensione minima e così ecco la decisione di partire per il mondo in fuoristrada, tastare con mano la vera libertà e mettersi alla prova tutti i giorni. Affrontando le condizioni climatiche, gli imprevisti e anche le differenze linguistiche, anche la vita “normale” di tutti i giorni possiamo definirla un avventura, ma in mezzo alla natura da soli senza comfort è tutto più amplificato.

Una gran partecipazione

Fin dall’inizio, mi racconta Phil, tutti lo hanno aiutato nella sua avventura, i suo amici in Francia a riparare il mezzo, e poi man mano che incontrava le persone, tutti disponibili a dare una mano, offrire un pasto, una doccia, qualche prodotto, in tanti pronti a dare un contributo, anche la semplice compagnia aiuta ad andare avanti.

Phil e la Sardegna

Il viaggio è iniziato dalla Francia, poi in Spagna, Corsica ed eccolo qua in Sardegna. Mi ha parlato con grande entusiasmo della Sardegna “un posto meraviglioso, tutti molto ospitali, dove ho trovato un gran senso di libertà e una natura senza paragoni.” queste le sue parole.
In Sardegna è rimasto circa due mesi, visitando molti posti. Arrivato dalla Corsica a Santa Teresa è passato lungo la costa mozzafiato per poi addentrarsi verso Luras e il giorno dopo a Buddusò dove per caso ha incontrato una signora che parlava il Francese, un segno che la strada da percorrere è quella giusta.
Si è spostato poi a Padru e Torpè. Alghero, Ovodda, Fonni ed Orgosolo dove gli hanno raccontato la storia della rivolta di Pratobello.

Arrivato ad Oliena, nella Valle di Lanaittu, un’altra folle coincidenza, rivede Antonello incontrato qualche settimana prima al nord. Così lo hanno invitato ad un tipico spuntino Sardo, carne arrosto, salumi, formaggio, vino e liquori tipici, qualcosa di eccezionale, ecco cosa racconta Phil: ” ..E questa folle scalata, che non avrei mai tentato da solo, per arrivare a questo cane da pastore, è stato bello e spaventoso allo stesso tempo. Il pastore di Tony il pastore più famoso di tutta la Sardegna. Ed è soprattutto Antonello e tutti questi amici, Maurizio, Luca, Gian Piero che con semplicità e magnifica gentilezza, mi hanno fatto condividere il loro amore per questa montagna. Giornata piena di amicizia passione e tanto drink. Giornata folle, fuori tempo, fuori da tutto, gratis.. Giornata di scambio, condivisione, passione. Una pura giornata Sarda, vera, autentica ed eccezionale. Una giornata incisa nel mio cuore!”

Il giorno dopo si riparte, da Escalaplano a San Vito, Ballao e Villasalto, Talana e Seui, ecco cosa scrive della Foresta di Montarbu: ” Immenso, deserto, nessuno, solo mucche, pecore e pastori. Avevo la sensazione che mi sarei avventurato in un vasto deserto verde… Ma non fino a questo punto. Un precoce segno del caso mi fa trovare un bivacco abbastanza velocemente data l’ora, proprio lungo la strada dall’unica fattoria abitata di tutte le montagne. Così il giorno dopo un bel ragazzo mi ha offerto il latte di capra la mattina. E poi niente più, dalle montagne si vedeva un deserto verde fino a Cagliari, nessuna strada, nessuna gente, niente mucche, niente borghi, solo indizi sull’ignoto..”


Provato dalle strade impervie dell’entro terra Sardo ha trovato un po di calma nella costa orientale, da cui è proseguito il viaggio verso sud ovest, costa verde, Buggerru, Isola di Sant’Antioco, ed infine San Giovanni Suergiu dove dopo 3 settimane finalmente hanno consegnato lo smartphone e Phil potrà continuare il suo viaggio verso Cagliari dove si imbarcherà destinazione Sicilia, poi Calabria, Puglia e Grecia…

Sono onorato di averti conosciuto Phil, ti aspetta una bella avventura, son sicuro che in ogni luogo dove andrai porterai i tuoi valori che condivido, le tue autentiche emozioni, l’amore per la natura e gentilezza verso il prossimo, una speranza per un mondo sano e pacifico!
Grazie di essere passato da questa terra fantastica la Sardegna e di raccontarla al mondo, grazie per tutto!!

Bon voyage mon ami!!

Se volete scoprire tutte le avventure di Phil seguitelo sulla sua –> Pagina Facebook

1 commento

  1. Philippe

    L’ho letto prima in italiano, é mi hai ghia fantôme piangere. Pour toujours ❤️

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri i nostri prodotti

Spediamo in tutto il mondo
direttamente a casa tua
dalla nostra bottega

Nessun intermediario
ricevi un unico ordine senza dover attendere spedizioni da più fornitori differenti

Prosciutto Crudo Su Sirboni

Prosciutto crudo Su Sirboni

Lasciati trasportare dall’aroma della Sardegna

Il prezzo originale era: 19,85€.Il prezzo attuale è: 16,00€.

Filetti di Tonno

Filetti di Tonno 190Gr – Salis Efisio

È tra le parti più pregiate

Il prezzo originale era: 7,25€.Il prezzo attuale è: 6,50€.

Confezione Pecorini Sardi misti

Confezione pecorini Sardi misti

Un assaggio delle varie stagionature del Pecorino di Sardegna

Il prezzo originale era: 37,37€.Il prezzo attuale è: 25,00€.

Amaretti artigianali cotti in forno a legna

Amaretti artigianali cottura forno a legna

Con extra uova e cotti in forno a legna

10,00

Mirto Sardo di Sardegna

Mirto Sardo del contadino – Silvio Carta

Il liquore di mirto del contadino è un’autentica “Gloria” della gastronomia sarda e della tradizione liquoristica isolana

Il prezzo originale era: 16,50€.Il prezzo attuale è: 14,50€.

Prezzo più basso durante gli ultimi 30 giorni: 14,50

Salsiccia Sarda puro suino Su sirboni

La tipica salsiccia stagionata.

Il prezzo originale era: 12,00€.Il prezzo attuale è: 9,90€.

Prezzo più basso durante gli ultimi 30 giorni: 9,90

Rigatello Sardo classico Podda

Rigatello Sardo classico misto Podda

Prodotto con una combinazione selezionata di latte bovino e ovino sardo di prima qualità

9,00

Mostaccioli di Oristano

Mostaccioli di Oristano – 250Gr

Impasto lievitato per 15-20 giorni

Il prezzo originale era: 3,90€.Il prezzo attuale è: 3,20€.

Pecorino semi stagionato

Pecorino Cuore 0,65Kg

Prodotto a Carbonia nel sud-ovest Sardegna con latte di pecore allevate in ampi pascoli ventosi vicini al mare

Il prezzo originale era: 18,19€.Il prezzo attuale è: 15,00€.

Grotta Rossa Carignano del Sulcis

Grotta Rossa Carignano del Sulcis D.O.C.

Vino da abbinare a importanti primi piatti e a saporiti secondi a base di carne rossa,cacciagione leggera e pollame nobile.

Il prezzo originale era: 12,10€.Il prezzo attuale è: 8,90€.

Zafferano Sardo in polvere

Zafferano Sardo Monreale 0,375Gg – San Gavino

L' Oro Rosso dalla Patria dello Zafferano in Sardegna

5,57

Pecorino Poco Stagionato

Pecorino poco stagionato pecora nera 2Kg

 Prodotto a Carbonia nel Sulcis Iglesiente nel sud-ovest Sardegna con latte di pecore allevate in ampi pascoli ventosi vicini al mare

46,09

Dolci Sardi misti

Dolci Sardi misti confezione da 0,5 kg

Se sei in cerca di un dolce gustoso e genuino, i dolci sardi sono la scelta perfetta per te. Ti conquisteranno con il loro sapore unico e inconfondibile.

15,75

Busiate alla Bottarga

Busiate alla Bottarga

Uova di muggine essiccate e macinate.

9,00

patè di tonno

Patè di tonno 180gr- Salis Sant’Antioco

Tutto il sapore del tonno

8,20

Degustazione pecorini

Degustazione pecorini di Sardegna

Consigliato per un ampio assaggio dei prelibati pecorini sardi.

Il prezzo originale era: 49,50€.Il prezzo attuale è: 39,60€.

Colomba Sarda artigianale

Colomba Sarda artigianale classica – senza lattosio

Una colomba artigianale di qualità.

Il prezzo originale era: 16,50€.Il prezzo attuale è: 13,50€.

pane carasau classico

Pane carasau classico 250gr

-Pane carasatu tradizionale, preparato secondo le antiche ricette della casa.

4,05

Cala Silente Vermentino

Cala silente vermentino di Sardegna DOC

Cento per cento Vermentino 

16,50

Sugo alla lepre 280gr

Lavorazione artigianale che ha seguito i metodi antichi di preparazione..

5,25

0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è ancora vuoto.Torna al negozio
      Calcola spedizione
      Applica coupon